box-sinistrabibliografia

etichetta-box sinistra-percorsi

salnitro box sx

grotte box sx

neolitico box sx

nitriera box sx

convento box sx

viaggiatori box sx

archeologia box sx

  • la nitriera

    La nitriera borbonica, con i suoi cospicui resti di un articolato sistema produttivo, costituisce un esempio unico di archeologia industriale, riportato alla luce, dopo due secoli di occultamento..

  • Grotte Ferdinando e Carolina

    Le grotte Ferdinando e Carolina esposte a mezzogiorno, sono parte di un complesso sistema di cavità e cunicoli scavati nella roccia calcarea, un vero e proprio labirinto..

La nitriera borbonica

 

1786 — 1788: L’ampliamento

Negli anni 1786—1788 furono realizzate nuove strutture:

  1. sul fondo della dolina, accanto alla vasca già esistente, una nuova grande vasca in muratura, prima divisa in 6 “medre” (paratíe) di legno e successivamente in 12 medre in muratura. Tre canali sottostanti collegati alla vasca convogliavano l’acqua di lavaggio delle terre in due annesse vasche di raccolta interrate e raggiungibili con una scaletta a due rampe. Una copertura in legno e tegole sostenuta da 17 pilastri, proteggeva la struttura, raccoglieva le acque piovane, evitando che si mescolassero col lisciviato, limitava l’evaporazione ;
  2. il “fornello economico” a pianta circolare dotato di cinque fornaci, realizzato nel vano Est della “I tettoia” in aggiunta alle fornaci già presenti;
  3. il “Corpo di guardia” all’ingresso della dolina, a custodia dell’impianto e del prodotto soprattutto dai fedeli che accorrevano numerosi al Pulo il 6 novembre per la festa campestre di San Leonardo, portando masserizie di ogni genere, tra cui “focacce ripiene di fichi secchi e di mandorle abrostolite, dette volgarmente Calcioni di S. Leonardo”.

nuova vasca in muratura

nuova vasca in muratura

fornello economico

fornello economico

corpo di guardia

corpo di guardia


I contenuti testuali del sito sono utilizzabili ai sensi della licenza Creative Commons 'Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0'. Vedi in breve le condizioni della licenza. Vedi la licenza per esteso. È fatto assoluto divieto di riprodurre le immagini, ad eccezione di quelle di pubblico dominio, presenti sul sito senza preventiva autorizzazione degli autori. Gli autori dei testi: E. Mongelli, E. Colonna, G. Finzi, G. Sasso, I. De Pinto, P. Ciannamea, R. Annese. Foto di C. Andriani, R. Annese, P. Ayroldi, I. De Pinto, A. Mastantuoni, E. Mongelli, G. Sasso.
Hosting web: mediatecnica www.mediatecnica.it | webmaster/Joomla template designer: Lazzaro Nicolò Ciccolella
Sito basato su tecnologia Joomla! software rilasciato sotto licenza GNU/GPL